Home Prodotti Tipici Pesce Spada “A Ghiotta” alla messinese

Pesce Spada “A Ghiotta” alla messinese

by LoWeb Agency
Pesce spada “A Ghiotta” alla messinese by Made in Messina

La scorsa settimana vi avevamo parlato della tradizionale Pesca del Pesce Spada, oggi, invece vi parleremo di una tipica specialità culinaria messinese pesce spada “a ghiotta”.

Per preparare questa ricetta serve un buon pesce spada tagliato a pezzi grandi, perché questo piatto necessita che il pesce venga tagliato in pezzi alti e carnosi. Vi ricordiamo che il miglior pesce spada lo trovate nel periodo che va da maggio ad ottobre, perché come vi abbiamo raccontato nell’articolo della pesca è il periodo dove nelle acque dello Stretto si può trovare il pesce spada.

La “ghiotta” è un sugo che sta alla base di moltissime preparazioni siciliane e cioè un soffritto di cipolla, sedano, pomodoro, capperi e olive verdi. In agrodolce diventa la base per la caponata o il coniglio, senza zucchero e aceto viene usato nei sughi di pesce come il pesce spada e il baccalà.

Per preparare la ghiotta, quindi dovete dissalare i capperi mettendoli a bagno di acqua. Sbucciate la cipolla e affettatela finemente. Dopo di ché procedete a denocciolare le olive e tagliatele a rondelle. Adesso fate appassire la cipolla insieme  ad un peperoncino in olio extravergine di oliva e poi unite i capperi dissalati e le olive, facendo insaporire il tutto per qualche minuto.

Aggiungete i pomodorini tagliati a metà, regolate di sale e unite con l’origano. Fate cuocere fino a restringere il sughetto. In un’altra padella unta di olio fate cuocere le fette di pesce spada, un paio di minuti per lato. Versate sul pesce il sugo con olive e capperi lasciando insaporire per 5 minuti.

Con la ghiotta potrete anche preparare il primo con degli ottimi spaghetti.

You may also like

Leave a Comment